L’ERRORE più comune è pensare:
“Ho ingerito 800 kcal/una fetta di torta in più, rimedierò con una corsa sul tapis roulant, farò una serie di Abs in più…”

Non funziona esattamente così.

La dieta deve essere equilibrata alla vostra attività fisica, e l’attività fisica deve essere calibrata sulla dieta.

Ad esempio, una frase che riscontro spesso è:
“Abs are made in the kitchen = gli addominali si fanno in cucina”

In parte è vero, ma ci sono altre DUE componenti che determinano la riuscita e la comparsa della famosa “tartaruga” : in primis l’ATTIVITÀ FISICA (crunch, sit up e via dicendo – chiedete a chi è più esperto di me in materia) e la GENETICA e il SOMATOTIPO (il tipo di corpo).

Avete mai sentito in palestra il termine “BACIATO DALLA GENETICA”? Sta ad indicare un soggetto che avrebbe sviluppato certe caratteristiche somatiche o certe prestazioni sportive anche se in palestra non si fosse iscritto mai; il discorso ovviamente vale anche per quei soggetti che mangiano tantissimo senza ingrassare mai.

Tutto questo per dire che:
Affidarsi a professionisti, nutrizionisti, personal trainer/preparatori atletici è il miglior modo per creare una sinergia vincente.

Categories:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.