Strano e quasi ai limiti dell’assurdità, ma la risposta è SI!

Uno studio ha dimostrato che gli AMBIENTI DISORDINATI ci portano a mangiare molto più del dovuto, facendoci consumare cibo di peggior qualità, attentando alla linea!

Gli AMBIENTI CAOTICI, infatti, sono sintomo di una MANCANZA DI CONTROLLO, che si riflette di conseguenza sull’alimentazione.
In più, quando siamo stressati, tendiamo a cedere più facilmente a DOLCI TENTAZIONI GRASSE E CALORICHE.

Al contrario, in un AMBIENTE TRANQUILLO E ORDINATO è più facile mantenere uno stile di vita sano consumando pasti più leggeri e salutari.

Lo sappiamo tutti, sistemare casa è un compito ingrato e spesso spiacevole. Si cerca di pulire e riordinare nel più breve tempo possibile, pensando ad altro, con la convinzione di sfuggire alla frustrazione.
Per superare lo scoglio iniziale, gli ESERCIZI DI MINDFULNESS possono aiutarci!

IN COSA CONSISTONO?
“Mindfulness” vuol dire “svolgere le sfide quotidiane affrontandole con intenzionalità e consapevolezza”.
Questo approccio ci aiuta a migliorare il nostro stato di salute e ridurre lo stress!

Disfiamoci, quindi, dei carichi emotivi e buttiamo via quello che non ci serve più!
LA SALUTE RINGRAZIERÀ!

Categories:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *