In onore della festa del papà, la ricetta delle zeppole di San Giuseppe è quasi un obbligo.

Come tener conto, però, con la dieta? Certo non si ingrassa se per una volta cediamo alla gola, ma per non sentirci troppo in colpa, oggi proponiamo un dolce light!

Ecco quindi una ricetta light e sana, per assicurare il giusto festeggiamento a tutti i papà della famiglia e continuare a mantenere la linea soddisfacendo il palato.

 

INGREDIENTI (per le zeppole light)

► 1 tuorlo d’uovo

► 1 cucchiaio di olio di semi

► 100 ml di acqua

► 1 cucchiaio raso di zucchero di canna integrale

► 60 gr di farina integrale o di tipo O

 

INGREDIENTI (per la crema pasticcera light)

► 500 ml latte scremato

► 150 gr zucchero

►70 gr farina integrale o di tipo O

► 30 gr di maizena (o farina di mais)

► bucce di limone tritate

► mezza bustina di vanillina

 

 

PROCEDIMENTO (per la crema pasticcera light):

♦ Scaldare il latte in un pentolino a fuoco lento.

♦ In una ciotola a parte, unite la farina, la maizena e lo zucchero e versate lentamente il latte riscaldato, mescolando con una frusta cercando di evitare grumi.

♦ Aggiungete la vanillina, la scorza di limone e riscaldate tutto sul fuoco lento, continuando a mescolare finché non si arriva ad ebollizione.

♦ Continuate a girare per circa 5 minuti dopo l’ebollizione e successivamente versate il contenuto in una ciotola che lascerete a raffreddare. Una volta raggiunta la temperatura ambiente, riponete in frigo per almeno un’ora.

 

PROCEDIMENTO (per le zeppole light):

♦ Unite in un pentolino olio, acqua, sale e un cucchiaino di zucchero e lasciate che arrivi a bollire.

♦ Tolto il pentolino dal fuoco, aggiungete lentamente la farina setacciandola, rimettete sul fuoco mescolando vigorosamente gli ingredienti con una frusta fino ad avere un impasto denso. Chiudete, poi, il fuoco e lasciate che si raffreddi.

♦ Aggiungete l’uovo e impastate per bene.

♦ Disegnate la forma rotonda della zeppola tramite una sac-a-pochè e mettere in forno preriscaldato a 200° C per circa 40 minuti.

♦ Una volta dorate e raffreddate, tagliate le zeppole a metà e farcirtele con la crema.

♦ Guarnite la sommità della zeppola con un tocco di crema pasticcera. Potete aggiungere un cucchiaino di marmellata di ciliegie o un’amarena.

♦ Cospargete di zucchero a velo e servite.

 

Buon appetito e tanti auguri Papà!

Dottoressa Laura Masillo

Comments are closed