La pasta frolla è la base di molte torte, crostate e biscotti.  Abbiamo deciso, quindi, di proporvi 3 varianti senza burro e soprattutto leggere:

– PASTA FROLLA ALLO YOGURT

– PASTA FROLLA ALL’OLIO

– PASTA FROLLA CON RICOTTA VACCINA

 

Provatele e fateci sapere qual è la vostra variante preferita! ?

 

  1. PASTA FROLLA ALLO YOGURT

La base per dolci senza burro e irresistibili è la pasta frolla allo yogurt: la ricetta più leggera che c’è per poter cedere a torte e biscotti anche quando si è a dieta!

 

INGREDIENTI (dosi per 8 persone)

► 300 gr di farina (noi preferiamo sempre la farina 0 o la farina integrale)

► 100 gr di zucchero

► 150 gr di yogurt bianco magro

► 1 bustina di lievito vanigliato

► 1 uovo

► 1 scorza di limone grattugiata

 

PROCEDIMENTO

♦ Mescolate prima lo zucchero con l’uovo, aggiungete quindi lo yogurt. Amalgamate bene il composto e successivamente aggiungete la farina setacciata, il lievito e la scorza del limone grattugiata.

♦ Lavorate tutti gli ingredienti fino a quando non sarà un impasto omogeneo.

♦ Lasciate riposare l’impasto nel frigo per un’ora prima di utilizzarlo per le vostre ricette, proprio come si fa per la pasta frolla tradizionale.

 

Per lavorare meglio questo tipo di pasta frolla, vi suggeriamo di adagiarla su un foglio di carta da forno leggermente infarinato.

 

  1. PASTA FROLLA ALL’OLIO (dosi per 8 persone)

Volete preparare dei biscotti light, o una crostata di frutta ma temete la “bomba” calorica della pasta frolla? Provate questa ricetta per farla senza burro, ma con l’olio!

Questa è la variante classica della pasta frolla senza burro.

 

INGREDIENTI

► 300 gr di farina (noi preferiamo sempre la farina 0 o la farina integrale)

► 80 gr di zucchero

► 100 gr di olio extravergine di oliva

► 1 bustina di lievito vanigliato

► 2 uova

 

PROCEDIMENTO

♦ Aprite le uova e separate i tuorli, tenendo da parte gli albumi.

♦ Sbattendo i tuorli delle uova, aggiungete man mano l’olio e successivamente lo zucchero. Nel farlo, NON SMETTETE MAI DI MESCOLARE

♦ Impastate il composto con la farina “a fontana”, aggiungendo il lievito, la vanillina e un pizzico di sale

♦ Per compattare l’impasto, aggiungete anche gli albumi che avete messo da parte.

♦ Lasciate riposare mezz’ora in frigo e utilizzate la vostra pasta frolla per il dolce che preferite!

 

  1. PASTA FROLLA DI RICOTTA LIGHT (dosi per 8 persone)

 

Avete mai sentito questa variante? Con la ricotta light, sarà ancora più difficile resistere a una fetta della vostra crostata!

Per fare la pasta frolla senza burro e senza olio c’è una ricetta semplice a base di ricotta che renderà le vostre crostate ancora più leggere!

 

INGREDIENTI

► 300 gr di farina (noi preferiamo sempre la farina 0 o la farina integrale)

► 100 gr di zucchero

► 150 gr di Ricotta vaccina

► 1 pizzico di sale

► 3 uova (di cui utilizzeremo 3 tuorli e 2 albumi)

 

PROCEDIMENTO

♦ Fate scolare il siero della ricotta vaccina ponendola in un colino a maglie strette e in frigorifero, meglio se per tutta la notte

♦ Setacciate la farina e versatela in una ciotola, unite lo zucchero, un pizzico di sale e mescolate il tutto

♦ Setacciate la ricotta e unitela al composto, aggiungete tuorli ed albumi ed impastate il tutto con le mani

♦ Maneggiate la pasta frolla alla ricotta velocemente, giusto il tempo di renderla compatta, liscia ed omogenea

♦ Lasciate riposare in frigo per almeno un’ora prima di utilizzarla.

 

?

 

Dottoressa Laura Masillo

www.lauramasillo.it

Comments are closed